A.S.D. Elba Rugby

Loc. San Giovanni

57037 Portoferraio - LI

Isola d’Elba

 

P.Iva 00741450498

Cod. Fisc. 91000960491


facebook
instagram
whatsapp
logo2013.jpeg
2.jpeg
3.jpeg
1.jpeg

facebook
instagram
whatsapp

Credits

lucaredp. copia

Cookie Policy

Privacy Policy

#trofeopesciolino #torneo #minirugby #ragazzi #elba #isoladelba
logo comune portoferraio
3.jpeg
2.jpeg

18° Trofeo Pesciolino

Portoferraio, 4-5 Maggio 2024

1581631
6146109
pesciolino sfondo

Regolamento Trofeo Pesciolino 2024

Impara queste regole e soprattutto impara a rispettarle

2

1) Partecipa alle partite e agli allenamenti per divertirti e non per

accontentare i tuoi genitori o il tuo allenatore.

2) Quello che veste la maglietta diversa dalla tua è un avversario, non un nemico e va sempre trattato con rispetto. Ricordati di trattare tutti i giocatori, sia compagni che avversari, come vorresti essere trattato tu.

3) Accetta sempre tutte le decisioni e le scelte dell'arbitro senza commentare e ricordati di ringraziarlo dopo la partita.

4) Vinci sempre con modestia e perdi con dignità.

5) I tuoi compagni di squadra si sacrificheranno per te, tu non far da meno ricordati che il rugby è un combattimento collettivo: soli non siamo niente, soltanto insieme possiamo cambiare tante cose. È il gioco di squadra per eccellenza: grandi, grossi, piccoli e veloci, in una squadra di rugby c'è posto per tutti.

6) Non prendere appuntamenti dopo la partita: c'è il terzo tempo!

7) Non negare mai un applauso a chi, compagno o avversario, compie un bel gesto. Rappresenta un codice di appartenenza a un certo mondo e a un certo modo di stare al mondo.

8) È una fabbrica di emozioni.

9) Il gioco del rugby è uno sport di contattato non di violenza e come dicono in Nuova Zelanda, è un modo "un po' rude" di fare amicizia.

10) Nel rugby non è il fisico che conta, bensì il Coraggio, il Carattere, e il Sacrifico: è un linguaggio, fatto di parole, gesti, riti, tradizioni

Giocatore di rugby lo sarai per tutta la vita.

Partecipanti 2024

ELBA RUGBY - Portoferraio

MASCALZONI DEL CANALE

LIONS AMARANTO - Livorno

SESTO RUGBY - Sesto Fiorentino

RUGBY PARMA YOUNG - Parma

VALDINIEVOLE RUGBY - Uzzano

RUGBY ROMA OLIMPIC CLUB - Roma

I CENTURIONI RUGBY - Brescia

VALORUGBY YOUNG/EMILIA - Mirano

BELLARIA CAPPUCCINI - Pontedera

LIONS PIACENZA - Piacenza

AREZZO RUGBY - Arezzo

RUGBY RUFUS - San Vincenzo

FARNESE RUGBY CLUB - Colorno

ROCCIA RUBANO RUGBY - Padova

LIVORNO RUGBY - Livorno

115191820
progetto senza titolo

Giocatori, allenatori e genitori

E' con grande emozione e un pizzico di orgoglio che do il benvenuto a questo speciale torneo di minirugby, dedicato alía memoria del nostro caro amico Andrea, un ragazzone che ha passato la palla troppo presto.

Andrea non era salo un arnico, ma anche un compagno di squadra, un mentore e una figura di rierimento per tanti di noi. La sua passione per il rugby era contagiosa, il suo entusiasmo per questo sport era in grado di ispirare chiunque lo circondasse e il suo impegno per la nostra società è stato inestimabile.

Andrea era ed è il Rugby.

Per questo motivo, venti anni fa, fu deciso di dedicare questo torneo alla sua memoria. E' il nostro modo per non dimenticarlo, per renderli omaggio e per trasmettere al nostri ragazzi i valori che lui amava tanto: passione, divertimento, rispetto, impegno, sostegno e gioco di squadra.

Il suo ricordo continuerá a vivere nei nostri cuori e in particolare nel sorrisi e nella gioia di vivere dei bambini che parteciperanno a questo torneo.

Ovviamente i veri protagonisti di questo evento sono i piccoli rugbisti.. il futuro di questo sport, che con i loro entusiasmo, la loro voglia di divertirsi e il loro spirito di squadra, possono raggiungere grandi traguardi.

In questo torneo, come in ogni sport, ci saranno vincitori e vinti, ma la cosa più importante è che tutti i mini atleti si divertano, diano il massimo e che imparino qualcosa di nuovo. Hanno l'occasione di giocare con passione, di fare nuove amicizie e di vivere un esperienza indimenticabile.

 

Quindi ricordate sempre:

 

Divertitevi

Giocate con grinta e impegno

Rispettate gli avversari e gli arbitri

Aitutatevi a vicenda

Il Rugby è una sport per tutti

W il Rugby!

Leopoldo Ceccherelli

Presidente Elba Rugby

 

 

7212
dsc_0040.jpeg

Il Trofeo riservato alle categorie Under 6, 8, 10, 12 e 14 che si svolge all'Isola d'Elba.

Contattaci per maggiori informazioni e guarda le nostre convenzioni.

124173
#trofeopesciolino #torneo #minirugby #ragazzi #elba #isoladelba

La Storia

Il Trofeo Pesciolino Memorial Andrea Scagliotti è nato in ricordo di un grande giocatore dell’Elba Rugby. Chi era Andrea, da tutti conosciuto come “Juba”?

Come definirlo: un insieme di coraggio, lealtà, forza, abnegazione, altruismo, tutte qualità che un rugbysta deve possedere nel proprio patrimonio genetico. Juba era sinonimo di sincerità, saggezza, disponibilità, tutto ciò che un amico deve possedere per la sua stessa ragione di essere. Nel rugby era una terza linea. Una di quelle terze linee che come disse J.P. Rives “metteva la testa dove altri non avrebbero messo nemmeno i piedi”.

Era IL Rugbysta, il numero 7, quello che tutte le squadre avrebbero voluto con sé, il giocatore che voleva sempre andare oltre, l’amico e il fratello che un triste giorno d’estate se ne è andato via, lasciandoci un grande vuoto che non si colmerà mai.


I suoi amici e i suoi familiari l’hanno voluto ricordare con un torneo che porta il suo nome. Perché un torneo di minirugby? Perché uno dei suoi tanti sogni era quello di vedere il SUO campo pieno di bambini con in mano una palla ovale. Un sogno che per lui si è interrotto ma che è stato portato avanti sempre nel suo ricordo.

Proprio pochi giorni prima di lasciarci, insieme ad alcuni amici, Andrea aveva iniziato a progettare un torneo di minirugby da disputare all’Isola d’Elba. Mai avremmo pensato di doverlo intitolare proprio a lui. E così noi amici e parenti, qualche mese dopo la sua scomparsa, ci riunimmo per organizzare il primo Trofeo Pesciolino Memorial Andrea Scagliotti.

Privi di esperienza ci buttammo in questa avventura, con il cuore pieno di sofferenza ma anche di speranza, e così realizzammo il suo sogno. Da allora ogni anno il Torneo si svolge a cavallo tra i mesi di aprile e maggio e con soddisfazione possiamo dire che siamo riusciti a farlo crescere sempre di più, fino a farlo diventare il fiore all’occhiello dell’Elba Rugby, sperando – e di questo ne siamo certi – di lasciare un ricordo indelebile ad ogni partecipante.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder